incendio in casa cosa fare-07

INCENDIO IN CASA: COSA FARE?

INCENDIO IN CASA: COSA FARE?

 

Una delle cose più brutte che possa capitare in casa è proprio un incendio. Esistono varie cause per le quali le fiamme possono distruggere un’abitazione e una delle più comuni è la poca attenzione verso le basiche norme di sicurezza.

Molto spesso il divampare delle fiamme deriva dal malfunzionamento o la mancata manutenzione di apparecchiature elettroniche e di riscaldamento ambienti. Ad esempio una padella su un fuoco troppo vivo può provocare l’incendio dell’olio e un impianto elettrico senza manutenzione può essere a rischio.

Ci sono comunque altre cause per le quali può scoppiare un incendio ad esempio le bombolette che contengono gas altamente infiammabili, gli alberi di natale, le candele a fiamma libera e le sigarette.

Ecco un grafico che mostra quali sono in percentuale le cause di incendi in casa:

 

percentuali

 

Come si prevengono gli incendi in casa?

Di seguito vediamo qualche semplice ma fondamentale accorgimento per prevenire un incendio in casa:

  • Se lavorate sui fornelli e se indossate elementi sintetici o avete capelli lunghi prestate attenzione, potrebbero incendiarsi.
  • Gli impianti elettrici presenti in casa devono essere realizzati da un esperto ed essere idonei.
  • Lasciare in stand-by i televisori e gli apparecchi elettronici è molto pericoloso: cercate di spegnerli sempre.
  • Le bombolette che contengono gas infiammabili sono pericolosissime quindi se ne state facendo uso prestate attenzione a non avvicinarvi troppo a fiamme libere.
  • Se in casa ci sono zone in cui possono essere presenti fiamme libere come caminetti o candele accese cercate di collocare una protezione intorno ad esse.
  • Per quanto riguarda gli alberi di Natale cercate sempre di prestare attenzione a come lo collocate e alla qualità dei materiali che usate per allestirlo.

 

Incendio in casa: cosa fare?

Vediamo insieme cosa fare nel caso in cui prendesse piede un incendio nella vostra abitazione.

Nel caso in cui l’olio in una padella prendesse fuoco, copritela con un coperchio ma non provate mai a spegnere le fiamme con dell’acqua in quanto potreste ustionarvi. Se malauguratamente i vostri vestiti dovessero prendere fuoco non correte o rischierete di alimentare le fiamme. Dovete cercare invece di domare il fuoco con acqua oppure cercare di soffocare le fiamme con delle coperte e rotolarvi sul pavimento.

Se l’incendio ha preso piede e dentro casa il fumo si sta facendo sempre più fitto state bassi: il calore tende a salire verso l’alto. In caso cercate di proteggere le vie respiratorie con un panno bagnato davanti al naso e alla bocca in modo da raffreddare l’aria che state respirando e limitare i danni.

Speriamo di avervi dato qualche utile consiglio su cosa fare se dovesse sfortunatamente scoppiare un incendio in casa.

 

Noi di Brendolan Emergency, leader nazionale nel campo delle bonifiche post incendio e post alluvione, siamo sempre attivi e la nostra squadra di intervento è pronta a bonificare qualsiasi area colpita da un incendio.

 

Il nostro numero verde è 800038460.

 

Per altre news clicca qui!

 

0 550